6 consigli per dormire sull'autobus

Chi sono io
Lluís Enric Mayans
@lluisenricmayans
Autore e riferimenti
6 consigli per dormire sull'autobus



I lunghi viaggi in autobus possono essere molto faticosi, quindi è meglio prenderli di notte e approfittare del viaggio per dormire e riposare. Ma come dormire su un autobus? 



Il y a des gens qui trouvent facile de s'endormir n'importe où et à tout moment, mais il y en a d'autres, la majorité, qui ont besoin d'être à l'aise pour passer un agréable voyage et pouvoir dormire. Pertanto, oggi vi daremo alcuni consigli su come dormire bene durante un viaggio in autobus in modo da poter arrivare a destinazione completamente riposati.

  1. Se prendi il posto vicino al finestrino, sei fortunato, perché puoi cogliere l'occasione per appoggiare la testa lì. Ma attenzione! Non far cadere la testa direttamente sul vetro della piastrella. Usa un cuscino, un cuscino o una giacca, poiché le vibrazioni del finestrino mentre l'autobus è in funzione possono farti venire il mal di testa.
  2. Se durante il viaggio preferisci sgranchirti le gambe, il sedile del corridoio fa per te. Lì puoi allungare le gambe e farle riposare, a condizione di non disturbare gli altri passeggeri.
  3. Se andate in coppia, scegliete i posti insieme in modo da potervi divertire a vicenda e sistemare la testa in entrambi.
  4. Se il viaggio è lungo e l'autobus fa una fermata, approfittane e scendi per sgranchirti le gambe, non dormire dentro.
  5. Se sei uno di quelli che sono disturbati dal rumore per dormire, porta le cuffie con musica per rilassarti.

 



Questi sono semplici suggerimenti da applicare, quindi implementali direttamente nel tuo prossimo viaggio in autobus.


Aggiungi un commento di 6 consigli per dormire sull'autobus
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.