Come dormire con il naso chiuso?

Chi sono io
Alejandra Rangel
@alejandrarangel
Autore e riferimenti
Come dormire con il naso chiuso?



Oggi risolveremo uno dei più grandi problemi dell'umanità: addormentarsi con il raffreddore Non c'è niente di più odioso, se non (forse) i sassolini in una scarpa stretta. Ecco come dormire con il naso chiuso.



 

1 - Come dormire con il naso chiuso: Usa il caro vecchio vapore

Il consiglio di una nonna: prendete una casseruola, riempitela d'acqua e fatela bollire. Quindi toglilo dal fuoco, posiziona il viso appena sopra di esso e un pezzo di stoffa (o quello che hai a portata di mano) per isolarti dall'ambiente esterno.

La combinazione di vapore e alte temperature è mortale per il muco e dopo pochi minuti ti sentirai di nuovo vivo. Bonus beneficio: il calore dilata le narici e le vie aeree in generale.



La sensazione non durerà per sempre (sarebbe troppo bello), quindi vai a letto subito dopo!

 

2 - Mantieni la stanza calda

Per il massimo sollievo, cerca di mantenere calda la camera da letto. Quando si dorme: le temperature miti sono ideali per i virus, che diventano più attivi e pericolosi.

Il che porta a un ulteriore consiglio: il rimedio della nonna è mai non uscire al freddo quando hai il raffreddore. Il bisogna fare il contrario! Esci in modo da non essere sempre nel mezzo dei batteri malsani che stai trasportando.

 

 

3 - Fai una doccia calda

Ancora meglio sarebbe fare un bagno (che è molto più rilassante di una doccia), ma non tutti hanno mezz'ora a disposizione ogni notte.

I benefici della doccia sono simili a quelli dei vapori di fumo. Qui l'acqua a diretto contatto con la pelle aiuta ancora di più, poiché contribuisce notevolmente a aumentare la temperatura superficiale del corpo.

 

4 - Prendi dei farmaci?

Se vuoi sapere come dormire con il naso chiuso, la questione dei farmaci è centrale.

Gli antistaminici, spesso usati per combattere il raffreddore, provocano sonnolenza, che è buona di notte ma cattiva di giorno. Se ti senti troppo stanco anche al mattino, prova a limitarli un po'. Il rischio è di fare sonnellini diurni causati da troppa stanchezza, che renderanno difficile addormentarsi quando necessario.

Un bonus: vitamina C è importante, ma devi sapere come prenderlo. Un mandarino è in grado di ripristinare le riserve di vitamine e, se ne mangi di più, l'eccesso verrà immediatamente eliminato dai reni. Il fatto è che queste scorte massime si esauriscono molto velocemente: l'ideale è mangiare tre mandarini (o arance) al giorno: mattina, pomeriggio e sera per dormire con il naso chiuso.



 

5 - Fare i gargarismi con acqua salata

Questo consiglio va applicato contemporaneamente a quello del vapore: se le alte temperature aiutano a liberare le prime vie respiratorie, acqua e sale sono perfetti per sciogliere il catarro che è rimasto intrappolato nella gola.

 

 

6 - Non fare troppo affidamento sugli spray nasali

Questi farmaci aiutano a decongestionare il naso, ma tendono anche ad asciugarlo, dandoti quella tipica sensazione di imbarazzo. Se il tuo naso è troppo secco e stai usando uno spray nasale, abbandonalo a favore del metodo della nonna sopra.

 

7 - Utilizzare le strisce nasali

Gli atleti usano anche le strisce nasali respira meglio. E se nello sport lavorano per aprire le narici, funzioneranno quando dormi.


 

8 - Gel al mentolo

Questi gel sparsi sul petto funzionano e funzionano bene. Inoltre, hanno un profumo fantastico!

Questo consiglio non funziona per tutti: a qualcuno potrebbe non piacere l'idea o la sensazione sulla pelle. Per fugare ogni dubbio, provalo personalmente.

 

9 - Non alzare lo sguardo

Sei abituato a dormire con i cuscini grandi? La cattiva notizia è che questo tende a bloccare le vie aeree. Meglio non usare un cuscino quando hai il raffreddore.

Le tue vie aeree ti ringrazieranno!

 

10 - Dormi regolarmente

Se hai bisogno di dormire, il tuo corpo non è in grado di gestire correttamente le tue difese immunitarie ed è più probabile che ti ammali più facilmente (e rimani malato più a lungo). Quindi, come sempre, prenditi cura del tuo corpo.


 

11 (Bonus!) Come dormire con il naso chiuso stimolando l'inconscio

Combattere la spiacevole sensazione di un raffreddore non è facile a livello cosciente, non puoi concentrarti e decidere di addormentarti quando la situazione è critica. Infatti provi una sensazione sgradevole, il tuo cervello la interpreta come un segnale di avvertimento e hai difficoltà a dormire.

L'unico modo per combattere un segnale dell'inconscio è con un altro segnale dell'inconscio: ricorda che se la mente razionale e quella irrazionale non sono d'accordo, quest'ultima vincerà sempre.

 

Aggiungi un commento di Come dormire con il naso chiuso?
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.