Come dormire con gli occhi aperti?

Chi sono io
Lluís Enric Mayans
@lluisenricmayans
Autore e riferimenti
Come dormire con gli occhi aperti?



Hai mai desiderato di poter dormire durante una riunione noiosa o una lezione scolastica senza essere notato, quindi devi imparare a dormire con gli occhi aperti.



Per un massimo del 10% della popolazione, questa non è una fantasia. Una piccola parte della popolazione ha la capacità di dormire naturalmente con gli occhi aperti. Ci sono pericoli a lungo termine e potenziali effetti collaterali di questa pratica, di cui parleremo più avanti.

Ma per ora, godiamoci il pensiero di poter fare un pisolino senza nemmeno dover chiudere gli occhi.

In questo articolo imparerai come dormire con gli occhi aperti. E ti daremo anche consigli utili su come fare un pisolino in pubblico senza che nessuno se ne accorga.



 

Come dormire con gli occhi aperti? Cosa dice la scienza

La maggior parte delle nostre fonti scientifiche dice di no, con poche eccezioni. Le persone con una condizione chiamata lagoftalmo notturno possono dormire senza chiudere gli occhi, ma questa condizione non è così affascinante come sembra. Gli effetti collaterali includono depositi di calcio sulla cornea, occhi dolorosamente asciutti, segni di mancanza di sonno.

Anche altre persone potrebbero essere in grado di dimostrare questo fenomeno. Queste persone potrebbero soffrire di una o più delle seguenti condizioni:

  • Problemi dermatologici
  • Chirurgia estetica fallita
  • Danno ai nervi facciali

Nonostante queste cause non intenzionali, ci sono modi per esercitarsi a chiudere gli occhi senza chiuderli. Parleremo di queste tecniche tra un momento.

Prima di iniziare a imparare a dormire con gli occhi aperti, sappi che è fondamentale proteggerli dalle aggressioni esterne fornendoti una maschera per dormire che deve essere in 3 dimensioni, ti proteggerà da fonti di luce che possono essere pericolose per gli occhi .occhi, zanzare che possono morderti...

 

LE NOSTRE MASCHERE PER SONNO 3D PER PROTEGGERE GLI OCCHI

Perché dormire con gli occhi aperti?

La maggior parte delle persone dice di non dormire abbastanza. Chi non vorrebbe addormentarsi su richiesta senza dover chiudere gli occhi?


C'è stato molto interesse nel campo dei "life hack" negli ultimi anni, cioè tutto ciò che ti permette di migliorare un punto della tua vita molto rapidamente. Tutti noi vogliamo sapere come spingere il nostro corpo al massimo per ottenere prestazioni migliori, vivere più a lungo, sembrare più giovani, ecc.


Fare un pisolino con gli occhi aperti è un altro tipo di hack della vita che ci permette di essere presenti e coinvolti nella nostra vita quotidiana pur potendo riposare facilmente.

 

Dormire con gli occhi aperti: l'elenco delle soluzioni

Ecco tutte le abitudini da mettere in atto per dormire senza dover chiudere gli occhi.

Sdraiarsi sulla schiena

Non strofinare il bulbo oculare contro il cuscino e preferisci dormire sulla schiena per non danneggiarlo.

 

rilassarsi

Tieni gli occhi aperti ma rilassa tutti gli altri muscoli del tuo corpo. Inizia con i piedi e le dita dei piedi, quindi sali lentamente fino alla testa e al collo.

 

Respira profondamente

Concentrati sul tuo respiro. Fai dei respiri profondi e misurati dentro e fuori dal naso. Prova a contare per dare intervalli di un secondo per ottenere il pieno effetto della respirazione profonda. Inizierai a rilassarti senza dover chiudere gli occhi.


 

Lascia vagare i tuoi pensieri

L'obiettivo generale è schiarirti la mente, ma se inizi cercando di non pensare a nulla, ti distrarrai sicuramente e avrai una marea di immagini che ti saltano in mente. Concediti invece di sognare ad occhi aperti qualcosa di piacevole, come una vacanza imminente o passata. Quindi, inizia gradualmente a non pensare a nulla.


 

 

Altre tecniche specifiche

 

Fai un pisolino senza farti notare

Se non hai tempo per padroneggiare l'arte del dormire senza chiudere gli occhi, o se gli effetti collaterali ti hanno spaventato, puoi provare a fare un pisolino in pubblico ed evitare di essere scoperto.

 

Ecco cosa fare:

  1. Trova un posto discreto dove fare un pisolino. Può essere nel tuo ufficio, in macchina, in un armadio o in un bagno. Se non puoi scappare in uno spazio privato, siediti in fondo a una stanza popolata.
  2. Assicurati di indossare una maschera per dormire per coprire la luce. Hanno anche il vantaggio di creare oscurità, che può aiutare a facilitare il sonno.
  3. Evita di piegarti. Siediti dritto, preferibilmente a un tavolo o una scrivania. Appoggia il gomito sulla superficie e piegalo di 90 gradi in modo che la mano poggi sul mento. Sembrerai attivo e attento.
  4. Chiedi aiuto a un amico o un collega. Chiedi a qualcuno di osservarti se stai per essere beccato o se qualcuno ti chiama.

 

Medita con gli occhi aperti

La pratica comune è meditare con gli occhi chiusi, ma se ti piace l'idea di farlo mentre sei in treno o in autobus per andare al lavoro, puoi invece provare questa tecnica. Ci vorrà un po' di pratica prima di poterlo fare apertamente in pubblico, quindi segui questi passaggi per affinare le tue abilità:

  1. Inizia in una stanza buia e silenziosa.
  2. Trova una posizione seduta comoda. Questo può essere su una sedia o sul pavimento, ma evita di sdraiarti.
  3. Concentrati su due oggetti alla volta. Con l'occhio sinistro, guarda qualcosa sul lato sinistro della stanza, quindi usa l'occhio destro per guardare qualcosa sul lato destro. Questo esercizio è impegnativo ma diventa più facile con la pratica.
  4. Respira profondamente. Concentrati sulla respirazione profonda e regolare, la coerenza del cuore ti aiuterà. Inspira per cinque secondi, quindi espira per cinque secondi. Con la pratica, calcolerai perfettamente il tuo respiro e non dovrai contare.
  5. Esci nella natura. Una volta che ti senti a tuo agio con la meditazione ad occhi aperti, provala all'esterno. Sii paziente e renditi conto che potresti non riuscire la prima volta, ma la pratica ti aiuterà.

Sebbene la meditazione non sia un sostituto del sonno, le onde cerebrali durante uno stato meditativo sono in alfa, che è lo stato pre-sonno e sonno leggero. Pertanto, scoprirai che una sessione di meditazione ti aiuterà a sentirti rilassato, ringiovanito e ad aver bisogno di meno sonno in generale.

 

Fai un sogno lucido

Il sogno lucido è quando sei pienamente consapevole di essere in un sogno. Questa realizzazione non capita spesso alla persona media, ed è un'esperienza divertente e magica. Puoi fare o dire tutto ciò che vuoi in un sogno lucido. E, se è un incubo, puoi cambiare immediatamente la situazione e controllare il risultato.

Non esiste un modo infallibile per i sogni lucidi, ma seguire questi passaggi può aumentare le tue possibilità di averne uno. Una volta apprese queste tecniche, potresti finire per eseguirle regolarmente.

  1. leggere. Si scopre che la sola lettura dei sogni lucidi può incoraggiare a diventare realtà. Prima di andare a letto, leggi alcune pagine di un libro che tratta l'argomento.
  2. Assicurati di dormire a sufficienza. I sogni lucidi si verificano durante il sonno REM. Il corpo ha bisogno di molto riposo per entrare in questo stato.
  3. Tieni un diario dei sogni. Non appena ti svegli, scrivi tutto ciò che ricordi dei tuoi sogni. Non andare in bagno, bere acqua o prendere una penna. Tieni il diario accanto al tuo letto e preparati a scriverlo immediatamente quando ti svegli. Saresti sorpreso di quanto velocemente i tuoi sogni svaniranno se non li scrivi.
  4. Stabilisci un'intenzione. Dì a te stesso che vuoi fare un sogno lucido.
  5. Prova un'app per i sogni lucidi. Ci sono app per smartphone che puoi scaricare che ti avviseranno con un segnale acustico o un ronzio quando entri in uno stato di sogno. Nel tempo, il tuo subconscio inizierà ad associare questo suono al sogno e potrebbe potenzialmente avvisarti del fatto che sei in un sogno!

 

 

I vantaggi di tenere gli occhi aperti

Oltre a sopravvivere a lunghe riunioni e lezioni noiose, potresti anche ingannare i tuoi bambini e gli animali domestici con questo trucco. Se i bambini piccoli o gli animali ti vedono con gli occhi aperti, potrebbero pensare che sei sveglio. Per i bambini e gli animali domestici, questo potrebbe essere confortante perché sanno che possono contattarti se hanno bisogno di qualcosa.

 

Possibili effetti collaterali

Il problema con questo tipo di sonno è che impedisce di battere le palpebre. Sbattere le palpebre è necessario per mantenere gli occhi lubrificati ed evitare che danneggino fattori esterni come polvere, sostanze irritanti e luce eccessiva.

Oltre agli occhi irritati, potresti potenzialmente provare secchezza, arrossamento, visione offuscata e scarsa ora di coricarsi.

Le persone che non riescono a controllare se le loro palpebre sono alzate o abbassate spesso hanno bisogno di trattamenti come mettere del nastro adesivo o pesi sulle palpebre. In casi estremi, può essere necessario un intervento chirurgico.

 

Come dormire con gli occhi aperti: domande frequenti

Dormire con gli occhi spalancati è sicuro?

A lungo termine, questo può danneggiare la salute degli occhi e la qualità dell'ora di coricarsi. Tuttavia, in situazioni di emergenza, potrebbe essere molto utile. Probabilmente non ti farà male se fatto occasionalmente, ma ti consigliamo di consultare un optometrista o un oftalmologo prima di apportare modifiche allo stile di vita.

 

Riesci a dormire profondamente facendo questo?

Sebbene tu possa addormentarti con gli occhi aperti, è improbabile che tu abbia il sonno profondo. C'è troppa luce e stimoli esterni per essere assorbiti dalla tua mente. Abbiamo le palpebre per un motivo, dopotutto!

 

Come dormire con gli occhi aperti: l'ultima parola

Dormire con gli occhi aperti può essere appreso, ma ricorda che se a volte è utile in determinate circostanze, può essere pericoloso se ne abusi.

Aggiungi un commento di Come dormire con gli occhi aperti?
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.