forcardslovers.com

La Morte nei Tarocchi - Interpretazione e Significati

La Morte nei Tarocchi - Interpretazione e Significati:


La Morte nei Tarocchi è spesso equiparata alla morte. Questo è un errore. I Tarocchi rappresentano i concetti. Qui si tratta di trasformazione e di passaggio. Per capire meglio gli arcani dei Tarocchi, ecco alcune spiegazioni sulla carta dei Tarocchi

Parole chiave relative agli Morte dei Tarocchi

La Morte è disegnato al dritto: fine, trasformazione, cambiamento...

La Morte è disegnato al rovescio: Blocco in una situazione, incapacità di evolvere, resistenza...


Descrizione della Lama de la Morte nei Tarocchi

La Morte dei Tarocchi mostra un personaggio piuttosto scarno che tiene attivamente in mano una falce e che sembra avanzare decisamente a destra.

Sul terreno ci sono frammenti umani, teste coronate che rappresentano qualunque sia la loro posizione, ognuno deve subire la suprema trasformazione. Nessuno è risparmiato. Ci sono anche ciuffi d'erba di diversi colori che dimostrano che il terreno è ricco e fertile. Pertanto, l'opera di La Morte non è quella di falciare, ma di migliorare e riportare in vita la vita in un'altra forma.


Il colore dominante è il nero. Un colore che non si vede spesso nel mazzo di tarocchi. Questo colore simboleggia l'anti-luce ma anche tutto ciò che si crea nel non visibile. Come i semi che germinano sotto terra. Gli arcani senza nome dei Tarocchi potrebbero far pensare al regno delle ombre e del Percefalo, il tempo del silenzio, dove la terra si riposa per rinascere in primavera.

La Morte può apparire sotto vari nomi, come "morte" o "XIII", ma il suo vero nome è "l'Morte", cioè quello che non viene nominato. Tuttavia, è preoccupante solo per chi teme i cambiamenti, per gli altri non può che essere vantaggioso. Perché ogni cambiamento, ogni miglioramento comporta necessariamente una trasformazione necessaria o una pausa.


Il significato della carta arcana de la Morte:

La Morte, che è l'arcano XIII dei Tarocchi, significa in un mazzo di Tarocchi per essenza l'arcano della trasformazione, dell'andare avanti, dell'abbandonare uno stato per passare ad un altro migliore e più promettente. Il peggio è passato, il futuro non può che essere positivo.

La carta de La Morte dei Tarocchi è probabilmente la carta meno amata nel mazzo di Tarocchi. Ciò è dovuto principalmente al fatto che il suo significato non è ben compreso. Molti la chiamano "morte". Ed è vero che anche alcuni mazzi di tarocchi lo chiamano così. Così, anche se questa carta dei Tarocchi non annuncia la morte, molte versioni del mazzo di Tarocchi hanno deciso di chiamare questa carta la Morte dei Tarocchi.

Tuttavia, la morte deve essere intesa come un concetto. Può essere una delle mappe più fertili e importanti dell'evoluzione.

La morte è la fine simbolica di un aspetto della vita, di una relazione o di qualsiasi altra cosa. Ma la cosa importante è che la fine in quanto tale non esiste nell'Universo. Tutto ciò che scompare deve essere sostituito da qualcos'altro. Pertanto, la fine di qualcosa implica automaticamente l'evoluzione o la trasformazione. Ma bisogna attraversare una fase difficile prima di poter accedere veramente a questo rinnovamento.

La famosa citazione di Lavoisier sembra applicarsi all'intero Universo anche nella sua forma più spirituale. Nulla si perde, nulla si crea, tutto si trasforma. "» .

La Morte è una arcano positivo...

In un mazzo di tarocchi è spesso la carta della rivitalizzazione, della liberazione, l'evoluzione è redditizia. Questo passaggio avviene nonostante tutto, nel dolore, l'abbandono del passato, dei suoi legami emotivi, dei suoi progetti o illusioni, dei sogni non è facile ma sarà sempre proficuo e positivo.
Può essere l'inizio di un nuovo amore, di una nuova professione, di nuovi progetti, di nuovi desideri, di una nuova vita.


Tutto questo purtroppo ha sempre un prezzo da pagare, simboleggiato dall'Arcano Senza Nome. La sofferenza della rottura e la perdita di tutto ciò che ci era caro prima e che ritenevamo indispensabile.
Ma ne vale la pena, perché d'ora in poi anche gli ostacoli più difficili possono essere superati.

La Morte rappresenta anche tutto ciò che è legato al lato oscuro, la morte, le tenebre e quindi i lasciti, i riti di iniziazione...

La Morte, ovvero la morte dei Tarocchi, è uno dei 10 arcani più terribili dei Tarocchi. Conoscere gli altri arcani più terribili.

Una carta senza compromessi

Per evolvere, come ad esempio in una relazione, bisogna chiudere una relazione per far posto a una nuova. Ma per fare questo è necessaria una profonda trasformazione. Non solo in superficie. Ecco il segreto di questo mistero. Ogni cambiamento deve essere accolto positivamente e con gioia. È una questione di pulizia profonda.

Infine, la carta La Morte dei Tarocchi indica cambiamenti improvvisi e talvolta brutali.

La carta degli Morte dei Tarocchi indica quindi sempre una trasformazione, l'inizio di qualcosa di diverso e importante.

È una carta veloce e a volte è difficile adattarsi ai cambiamenti che si verificano. È anche possibile che la transizione possa essere difficile.

La carta dell'Arcano senza Nome è anche un'indicazione che è necessario imparare dai propri errori e distaccarsi da tutto ciò che non è salutare per se stessi. Può trattarsi di una relazione con una persona o di una situazione.

Sintesi dei XIII Arcani dei Tarocchi

La carta degli Morte dei Tarocchi è soprattutto una carta di trasformazione. Questo è il modo in cui deve essere inteso. Non si tratta tanto della fine di una situazione o di una relazione, ma della possibilità di rinnovamento che si trova sotto di essa. C'è sempre una nota evoluzione e la solitudine che ne può derivare è quindi temporanea. Questa carta è quindi particolarmente utile e annuncia il progresso, se è ben accolta.


La Morte dei Tarocchi viene disegnato in una consultazione via e-mail

Il disegno degli Morte dei Tarocchi in una consultazione di Tarocchi via e-mail non è facile da interpretare. Ci sono molte cose importanti da raccontare al consulente sulla sua situazione passata e sulle conseguenze che essa comporta per il futuro. Non è facile uscire da uno stato per entrare in un altro, anche se spesso è un miglioramento.

La carta di The Arcane Without a Name (La Morte) è redatta al rovescio:

Quando la morte esce al reovescio, è allora che l'arcano assume il suo significato più spaventoso e pesante.

Il significato sarà più psicologico e si concentrerà sul sentimento e sulle possibilità di comprensione della situazione.

Così i cambiamenti sono vissuti male, tutto è percepito male, tutto va male. La situazione deve essere riesaminata e modificata con la massima urgenza.

Si tende a voler resistere al cambiamento che la vita ti propone e di conseguenza la situazione si impantana. Non sei in grado di superare le tappe della tua vita che ti porti dietro come un pesante fardello.

Forse è per la paura del cambiamento, per la paura della solitudine, o per altre paure. Queste emozioni vi bloccano e vi impediscono di fare il lavoro di accettazione e di accoglienza che potrebbe permettervi di evolvere verso una situazione che vi sarà più benefica. Tirare a testa in giù gli arcani senza nome dei Tarocchi, significa accettare di risolvere elementi del passato che ti impediscono di andare avanti oggi.

Per capire meglio i meccanismi interni che vi legano, consultate la carta 9 di Spade.

Sintesi e sintesi della Morte al rovescio

La carta parlerà di disillusione, di dolore perché non ci si può distaccare dal passato. Si parlerà di stati d'animo e di stati psicologici, come la malinconia, la depressione. Può menzionare gli ostacoli, l'inerzia, il rifiuto ostinato di cambiare. In termini di relazioni, può annunciare una separazione definitiva, ma che è vantaggiosa per un futuro migliore. Può anche essere una questione di emozioni o sentimenti di lutto, di legami passati che sono dannosi.

Avete bisogno di consultarvi per capire meglio la vostra situazione e trovare soluzioni? Non esitate a usare i commenti.

Questa lama concretizza il rinnovamento totale e la profonda trasformazione. Può anche parlare di lontananza, di arresto, di immobilità o di morte.

Si estraggono le carte pensando a una persona in particolare:

  • In campo professionale:
    Non contate troppo su di lei per il lavoro, è in fase di riconversione e senza dubbio cambierà la sua attività. È una persona che vuole tagliare i ponti e tende a prendere decisioni rapide. Potreste ritrovarvi con del lavoro da fare.
  • In campo sentimentale:
    Si tratta di una persona che si trova nel bel mezzo di uno sconvolgimento e di un interrogatorio. Cerca un nuovo inizio e cerca di cancellare il suo passato. Questo può essere positivo se si inizia una relazione con loro fintanto che hanno finito con tutto ciò che esisteva nella loro relazione precedente. Questo tipo di persona cerca generalmente di partire da zero e di ricreare, di ricostruire su nuove basi.
  • In campo finanziario:
    Non affidatele i vostri soldi, è nel bel mezzo di una ristrutturazione.

Il messaggio di Lane senza nome:

È necessario sapersi tagliare e distaccarsi totalmente dal passato per potersi rinnovare completamente.

Dettagli sulla falce degli arcani senza nome

L'Morte rappresenta uno scheletro con una falce che sembra falciare gli uomini. È la rappresentazione della morte come può essere apparsa in molti affreschi o dipinti. Tuttavia, uno sguardo più attento alla falce il manico della falce è quadrato, che non deve essere molto pratico per lo sfalcio. In realtà, lo scheletro sembra più ampio che falciare.

Questo scheletro color carne (simbolismo dei colori) sembra rappresentare tutto ciò che ha a che fare con l'uomo attraverso il suo colore. Ma anche la vita, come dimostra la sua colonna vertebrale a forma di spiga.

Così, con la falce, lo scheletro non uccide, ma annuncia una trasformazione. Farà pensare alla morte nelle religioni, che è solo un passaggio verso un altro stato. Il manico della falce è giallo (simbolismo dei colori nei Tarocchi di Grimaud), un principio divino e cosmico che mostra che è animato da una forza divina superiore.

I frammenti sulla scheda

Le parti del corpo presenti nella parte inferiore degli arcani mostrano che il corpo può essere diviso, frammentato, mentre l'anima rimane sempre integra e unica. Se analizziamo i pezzi un po' più da vicino, troviamo 3 mani (gli atti che l'uomo compie), un piede (il percorso), due sono (la qualità dei pensieri). La presenza delle ossa nude parla di un interrogatorio alla parte più profonda dell'essere. Per quanto riguarda le teste, la corona su una di esse mostra che nessuna potenza materiale ci permette di eludere questa logica.

I pochi fili d'erba in blu (simbolismo dei colori nei tarocchi di Grimaud) e in giallo annunciano che la morte, così come qui presentata, è solo un passaggio alla vita e che questa vita è divina in essenza. In nessun caso la morte è fine a se stessa.

Sul piano simbolico, nel senso che la trasformazione è un cambiamento radicale, l'uomo, perdendo il suo corpo, perde anche tutti i suoi beni e le sue creazioni materiali. Si ritrova libero da essa e può finalmente risorgere.

Audio video La Morte nei Tarocchi - Interpretazione e Significati
Forcardslovers è nato da un gruppo di appassionati giocatori di carte e giochi di carte. ForCardslovers.com è un sito web dove condividiamo sia il significato e l'interpretazione dei giochi di carte, sia i nostri giochi preferiti con i diversi mazzi di carte esistenti al mondo e, inoltre, è possibile giocare online i giochi di carte del momento. Entra e scopri anche diversi trucchi di magia per sorprendere la tua famiglia o i tuoi amici!
La Luna nei Tarocchi - Interpretazione dei Tarocchi ❯
Aggiungi un commento a partire dal La Morte nei Tarocchi - Interpretazione e Significati
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.