Bere olio d'oliva prima di dormire: cosa dovresti sapere

Chi sono io
Aina Prat
@ainaprat
Autore e riferimenti
Bere olio d'oliva prima di dormire: cosa dovresti sapere





Quali sono i benefici per la salute dell'olio d'oliva prima di andare a dormire? In questo articolo rispondiamo a questa domanda.

Ti diremo come assumere l'olio d'oliva prima di andare a letto e aggiungeremo una spiegazione scientifica del perché è bene assumere l'olio d'oliva prima di andare a dormire.

Ricorderemo anche gli altri benefici per la tua salute se consumi regolarmente questo alimento che, fortunatamente, è profondamente radicato nella nostra cultura mediterranea.

L'olio d'oliva è come una medicina naturale. È un alimento associato alla cottura per la preparazione del cibo.

Ma quando cuciniamo, raramente ci rendiamo conto di tutte le proprietà salutari dell'olio d'oliva. E ce ne sono molti. In questo blog abbiamo scritto molto sulle sue proprietà. Come ad esempio in questo post.



Nel settore petrolifero ci sono anche le scale. Ci riferiamo al fatto che, a seconda di come è fatto, avrà proprietà più o meno benefiche. In cima a questa scala c'è l'olio extra vergine di oliva.

 

Bevi olio d'oliva prima di andare a letto per il tuo sistema digestivo

Dopo questa breve introduzione a tutti i benefici e le proprietà dell'olio d'oliva vergine, vedremo perché è conveniente assumere l'olio d'oliva prima di andare a dormire.

È chiaro che prendendolo dormiremo meglio. Il motivo è che questo alimento è molto buono per l'apparato digerente.

L'olio d'oliva è un alimento che contiene grassi. A proposito, grassi sani che aiutano a controllare il colesterolo cattivo e aumentano il colesterolo buono.

Bere una piccola quantità di olio extravergine di oliva ti farà sentire più pieno. Ti farà mangiare di meno e va da sé che una cena leggera è il modo migliore per dormire bene la notte. La cosa peggiore che un essere umano può fare, come sottolineano tutti i nutrizionisti, è abbuffarsi di cibo e andare a letto immediatamente.

Non stiamo dicendo di prendere un cucchiaio di olio d'oliva. Ma è interessante che tu condisca la tua insalata o le tue verdure con olio extravergine di oliva. Anche se metti una bella spruzzata sulla tua carne o sul tuo pesce.

 

La chiave è l'ormone oleolatanolamide

I grassi nell'olio d'oliva vengono convertiti in un ormone chiamato oleilanolamide. Il Centro per la Ricerca Biomedica Rete-fisiopatologia dell'Obesità e della Nutrizione ha dimostrato che questo ormone, componente naturale derivato dagli acidi oleici e prodotto dall'intestino tenue, aiuta a trasformare i grassi "cattivi" in "buoni".



Oltre a calmare l'appetito, può essere di grande aiuto nella lotta contro il sovrappeso e l'obesità. Sovrappeso e obesità sono diventati un grave problema di salute, soprattutto nei paesi occidentali, anche in Francia.

Secondo il Ministero della Salute “nella popolazione adulta francese (25-60 anni) la prevalenza dell'obesità è del 14,5% mentre il sovrappeso è del 38,5%. In altre parole, un adulto su due è in sovrappeso. L'obesità è più comune nelle donne (17,5%) rispetto agli uomini (13,2%).

Pertanto, l'assunzione di olio d'oliva prima di coricarsi aiuta la digestione notturna e aiuta anche a perdere peso.

 

Ottimo per la pelle

Ci sono altri vantaggi nell'assumere olio d'oliva prima di dormire. E ne ha un po' per la nostra pelle. Con tutte le proprietà di questo alimento è possibile ritardare l'invecchiamento della pelle e più in particolare del viso.

Questo è un rimedio naturale come prendere alcune gocce di olio prima di andare a letto e strofinarle sulla pelle. Questo è sufficiente per avere una pelle giovane.

Ciò è dovuto alla quantità di antiossidanti e polifenoli nell'olio extra vergine di oliva e anche alla sua vitamina E.

È per questo motivo che, se guardi da vicino, molti prodotti cosmetici che puoi acquistare sono fatti con olio d'oliva.

 

Altri benefici

L'olio d'oliva ha molti altri vantaggi. Gli studi scientifici più disparati rivelano che si tratta di una vera e propria arma per evitare molti tipi di cancro, ma soprattutto quelli della pelle, del colon e della mammella.


Abbiamo già detto che l'olio aiuta a controllare il sovrappeso e l'obesità. Per questo possiamo anche dire che è fantastico combattere il diabete, associato ai due precedenti. Questo perché in questo alimento troviamo grassi monoinsaturi.


Ora bene. Per controllare il diabete non bastano i grassi monoinsaturi. Dovrebbe essere acquisita una dieta ricca di frutta e verdura, legumi e carboidrati. In altre parole, “abbracciare” la dieta mediterranea, che è il sistema alimentare più sano del mondo e il cui asse da tempo immemorabile è l'olio d'oliva.

Va anche notato che l'olio d'oliva fa molto bene alle ossa e previene l'osteoporosi.

In definitiva. Assumere olio d'oliva prima di andare a dormire significa avere una migliore digestione che ti aiuterà ad addormentarti. Grazie ai suoi ormoni, proverai una sensazione di sazietà che ti farà sdraiare molto più leggero. In questo articolo abbiamo passato in rassegna anche gli altri benefici dell'olio extravergine di oliva, il vero succo d'oliva.

  

Aggiungi un commento di Bere olio d'oliva prima di dormire: cosa dovresti sapere
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.