Posizioni per dormire di coppia: le più comuni e il loro significato

Chi sono io
Joel Fulleda
@joelfulleda
Autore e riferimenti
Posizioni per dormire di coppia: le più comuni e il loro significato





Vi siete mai chiesti perché, dopo qualche anno di frequentazione, cambiate abitudini e dormite insieme in un modo diverso? La posizione per dormire in coppia rivela lo stato della tua situazione amorosa.

Se hai una relazione da poco tempo, sembra che affetto e desiderio si esprimano anche con il bisogno di dormire vicino, ignorando il calore, il disagio o le posizioni del corpo e del cuscino.

Vediamo le 7 posizioni per dormire più comuni e cosa rivelano.

 

Posizione di sonno di coppia: cosa significa ciascuno

 

1) Dormire separatamente ma con contatto fisico

Sembra che le estremità (mani o piedi) che vengono a contatto durante il sonno rivelino un desiderio di mantenere l'indipendenza nella coppia e in ogni individualità. 



 

2) Dormi faccia a faccia

La posizione degli innamorati per eccellenza. Tra le posizioni per dormire in coppia è considerata la più romantica e anche la più chiara sul tipo di relazione che si sta vivendo: voler avere d'occhio l'altro significa aver scelto la persona giusta e avere la sicurezza di una relazione forte . Non solo giovani innamorati, ma anche coppie durevoli se scelgono questa posizione sono destinati a durare.

 

3) Dormire in un cucchiaio

Spesso ci addormentiamo in questa posizione perché è un abbraccio che avvolge tutto il corpo. Chi riesce a tenerlo acceso tutta la notte, però, sa che i movimenti sono molto limitati e che durante il sonno si stabiliscono altre variabili, come la temperatura, soprattutto in estate. Il la sicurezza delle relazioni e l'autostima aumentano con questa posizione, ma sembra che sia una delle meno apprezzate dalle donne oltre che dagli uomini...sarebbe per il disagio?

 

4) Intrecciato

Anche questa posizione per dormire è considerata parte di una relazione appena iniziata. Un amore che ci vuole vicino spesso e anche quando dobbiamo addormentarci. È un preludio a un amore duraturo? Nessuno può dirlo, sembra che dormire in questa posizione lo sia tipico dei primi mesi d'amore , quelli dove il contatto fisico è al massimo e il desiderio insaziabile.

 

5) Dormire separatamente in competizione per lo spazio

Una sveglia per le coppie che si ritrovano a dormire insieme. Anche perché nella coppia si crea uno squilibrio, uno dei due dovrà lasciare spazio all'altro, anche se in realtà non ce n'è bisogno. Può anche essere un'abitudine dormire da soli, ma vale la pena indagare... se sei nervoso durante il giorno, ad esempio.



 


6) Dormire da due a due

La posizione di contrasto più nitida di sempre. Infatti, chi decide di dormire in questa posizione, offrendo le spalle al partner che vive ancora un forte contatto con la propria metà, sembra essere il sintomo di una relazione più che sana, basata su rispetto reciproco e il desiderio di completarsi a vicenda mantenendo intatto il loro "io".

 

7) Dormire separatamente

Sintomo di separazione imminente? Può essere, se ci pensiamo spesso quando ne abbiamo discusso, è una posizione di coppia in cui cerchiamo di dormire (e ci riusciamo a malapena). Dipende però molto dal periodo che state attraversando, può anche capitare che una stanchezza eccessiva o un rapporto di fiducia e comprensione della libertà dell'altro porti a dormire in questa posizione per rispettare gli spazi del proprio partner e dormire in modo ottimale.


Ci auguriamo che questo articolo sia stato in grado di insegnarti la tua relazione romantica per assicurarti che tu possa prosperare in essa al meglio.

Aggiungi un commento di Posizioni per dormire di coppia: le più comuni e il loro significato
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.