Capovolgi il materasso con quale frequenza?

Chi sono io
Aina Martin
@ainamartin
Autore e riferimenti
Capovolgi il materasso con quale frequenza?



Ci è stato detto (correttamente) che capovolgere il materasso è spesso la chiave per la sua salute e lunga durata. Quando dormiamo nello stesso posto ogni notte, il nostro peso lascia un'impressione lì. Se non ruotiamo il nostro materasso e diamo a quello spazio la possibilità di riprendersi, potremmo aver bisogno di un nuovo materasso a causa del suo cedimento.



Oggi, con una nuova generazione di materassi in scatola realizzata con strati specifici e personalizzati, la filatura e il capovolgimento potrebbero non essere più necessari. Detto questo, ecco una guida generale per ruotare e capovolgere un materasso per aiutare a rispondere alle seguenti domande:


 

Perché devo ruotare il materasso?


Il mio materasso deve essere girato o capovolto?

Come lo facciamo?

Ogni quanto dovresti ruotare il materasso?

 

Perché dovrei ruotare il mio materasso?

Per prima cosa, chiariamo cosa intendiamo per "ruotare". Quando parliamo di ruotare un materasso, intendiamo spostare il materasso di 180 gradi, quindi la parte che era alla testata del letto ora è ai piedi del letto.

Come accennato in precedenza, alcuni materassi devono essere ruotati in quanto ciò riduce l'usura generale e prolunga la vita del materasso. Aiuta anche a mantenere la colonna vertebrale in allineamento neutro, che è fondamentale per dormire bene la notte e svegliarsi senza dolore.

Dormire nello stesso posto ogni notte, notte dopo notte, porterà a un'usura irregolare del letto nel tempo. Può anche portare a cedimenti, che porteranno al disallineamento della colonna vertebrale e alla fine potrebbero causare dolore alle persone e potenzialmente aver bisogno di sostituire il materasso. Ruotandolo, le persone danno a un'area la possibilità di riprendersi e un luogo più fresco per aumentare di peso.

Ruotare il materasso è uno dei modi migliori per far durare più a lungo il materasso. Inoltre, dai un'occhiata alla nostra lista dei migliori materassi che non si piegano.

 

Ogni quanto devo ruotare il materasso?

Ci sono così tanti diversi materiali e combinazioni di materiali utilizzati nella costruzione di nuovi materassi che non esiste una risposta univoca alla frequenza con cui le persone dovrebbero ruotare il materasso.


In genere, i marchi di materassi che consigliano di ruotare suggeriscono di farlo ogni tre mesi o una volta all'anno. Il punto principale sembra essere che le persone seguono e cercano di essere coerenti nelle loro rotazioni.


 

 

Come faccio a ruotare il mio materasso?

Ecco alcuni consigli su come ruotare un materasso nel modo più stressante e, si spera, indolore possibile.

 

  1. Pianificare le rotazioni per l'anno in anticipo

Le persone dovrebbero usare un telefono, un laptop o un calendario stampato per ricordarsi di cambiare i materassi periodicamente durante l'anno.

Alcuni marchi di materassi possono consigliare ogni tre mesi, nel qual caso potrebbero utilizzare l'inizio/la fine di un trimestre lavorativo per ruotare. La vacanza del 4 luglio è anche un buon momento per ruotare il letto. E non è mai una cattiva idea iniziare il nuovo anno dormendo su un lato fresco del letto.

 

  1. Prepara lo spazio

Niente è più frustrante che sollevare un materasso pesante e tenerlo mentre le persone prendono decisioni. Le persone dovrebbero risparmiarsi spostando i comodini lontano dal letto, rimuovendo tutta la biancheria da letto e decidendo se girare prima il letto in senso orario o antiorario.

 

  1. Sviluppare una strategia di rotazione basata sul letto

Se le persone hanno un letto con testiera, vorranno sollevare leggermente il materasso dalla parte superiore del letto prima di ruotarlo. Se ha anche la pediera, le persone possono sollevare il materasso e appoggiarlo sulla pediera per una facile rotazione.


 

  1. Puliscilo con l'aspirapolvere, se possibile

A seconda della configurazione del materasso e del letto, può essere utile interrompere la rotazione a metà per aspirare e raggiungere punti difficili da raggiungere sotto e intorno al letto e al materasso. L'aggiunta di lenzuola pulite e fresche al letto appena trasformato può far sentire le persone come se avessero un letto completamente nuovo.


 

Quali materassi devono essere ruotati?

A meno che l'azienda di materassi da cui qualcuno acquista il letto non dica diversamente, è quasi sempre una buona idea ruotare il materasso regolarmente.

 

Ecco un elenco dei tipi di materasso che trarrebbero vantaggio dalla rotazione:

  • Schiuma di memoria
  • Mousse di lattice
  • primavera interna
  • Ibrido (un mix di più di un materiale, solitamente una combinazione di schiuma e molle)
  • In alcuni casi, anche i materassi ad aria con topper in schiuma trarranno vantaggio dalla rotazione.

Alcuni materassi non devono essere girati perché sono pensati per essere rivolti solo in una direzione. Ad esempio, il materasso Level Sleep presenta un'esclusiva costruzione a zone e la zona lombare non sarà nella posizione corretta se il materasso viene ruotato.

 

 

Perché dovrei capovolgere il mio materasso?

La verità è che la maggior parte dei materassi moderni non sono fatti per essere capovolti. Per la maggior parte, sono progettati con livelli specifici e non funzioneranno correttamente se capovolti. Di norma, è necessario sostituire solo i vecchi materassi e i materassi a molle senza cuscino integrato.

Le molle elicoidali in acciaio all'interno di un materasso a molle si consumano nel tempo se qualcuno dorme nello stesso punto dallo stesso lato ogni notte per tutta la vita del proprio materasso. Per rimediare a questo, si consiglia non solo di capovolgere i materassi a molle, ma anche di ruotarli. 

 

Come posso restituire il mio materasso?

È una buona idea ruotare un materasso quando lo capovolgi, in quanto ciò ti aiuterà a indossarlo uniformemente e ad aumentare la longevità di qualsiasi materasso. 

Durante il processo di rotazione, cogli l'occasione per capovolgere il materasso e continuare a girare fino a quando non ha completato il suo giro di 180 gradi. Potrebbe essere possibile farlo da solo, ma per materassi più grandi o più pesanti, potrebbe essere meglio farsi aiutare da un amico.

I materassi a molle senza cuscino tendono ad essere il tipo di materasso che dovrà sempre essere capovolto, ma i materassi in schiuma progettati con strati specifici non hanno bisogno di essere capovolti. Se le persone hanno un materasso a molle ibrido o un materasso a molle tradizionale, sarebbe saggio consultare il produttore del materasso prima di ruotarlo o capovolgerlo.

  

FAQ

È bene ruotare il materasso?

È un'ottima idea ruotare un materasso in quanto uniformerà l'usura e le rientranze che si formano nel tempo. Ruotare il materasso ogni 3-6 mesi dovrebbe garantire che duri più a lungo.

 

Hai bisogno di ruotare un materasso ibrido?

La maggior parte dei materassi ibridi deve essere ruotata in modo che si usurino uniformemente nel tempo. Assicurati solo di verificare con il produttore quando è il momento migliore per ruotare.

 

Puoi capovolgere un materasso da un lato?

No, non puoi capovolgere un materasso da un lato. Un materasso a un lato è progettato per giacere in una direzione, con lo strato di supporto in basso, lo strato di transizione al centro e lo strato di comfort in alto. Capovolgere il materasso renderà molto scomodo dormire.

 

Quando devo ruotare il materasso?

Dipende dal materasso, ma la maggior parte delle aziende consiglia di cambiare il materasso ogni 3-6 mesi.

Aggiungi un commento di Capovolgi il materasso con quale frequenza?
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.