Come dormire dopo un'addominoplastica?

Chi sono io
Joel Fulleda
@joelfulleda
Autore e riferimenti
Come dormire dopo un'addominoplastica?



Le addominoplastica possono essere un ottimo modo per rimuovere la pelle in eccesso indesiderata dall'addome quando la dieta e l'esercizio fisico sembrano non funzionare. Ma, come intervento chirurgico importante, le addominoplastica possono influenzare il modo in cui ti siedi, ti alzi e, soprattutto, dormi. Come dormire dopo un'addominoplastica?



 

Come dormire dopo un'addominoplastica? L'importanza del sonno

Dopo un'addominoplastica, hai bisogno di dormire per riprenderti. Durante il sonno, il tuo corpo riparerà l'area interessata e completerà il lavoro iniziato dal chirurgo, aiutandoti a ottenere un addome bello e dall'aspetto naturale. Tuttavia, il modo in cui dormi dopo l'addominoplastica avrà un un profondo effetto sul ritmo e sulla qualità della tua guarigione. Dormire nella posizione sbagliata potrebbe compromettere i tuoi risultati e impedirti di ottenere il riposo di cui hai bisogno.



 

Cosa dovresti fare mentre dormi

Ci sono modi semplici per raggiungere il sonno dopo l'addominoplastica.

 

Usa una poltrona reclinabile per dormire

L'esecuzione di un'addominoplastica comporta l'esecuzione di un'incisione lunga e sottile tra le ossa dell'anca e appena sopra il tumulo pubico. Il chirurgo eseguirà il taglio, rimuoverà il grasso in eccesso dall'addome e quindi abbasserà la pelle dall'alto sopra la linea di incisione. La pelle in eccesso viene rimossa e quindi lo stomaco ricucito, lasciando una finitura aderente e piatta.

Come puoi immaginare, dormire supino dopo l'intervento chirurgico non è una buona idea. La posizione piatta allunga l'addome, esercitando pressione sulla pelle appena cucita, causando dolore e potenziali danni alle suture. Pertanto, quando ti addormenti, gli esperti consigliano di dormire in una posizione leggermente piegata che eviti di tirare le cuciture. Invece di dormire sul letto (come faresti di solito), i chirurghi suggerisconousa una poltrona reclinabile.

Una poltrona reclinabile (un tipo di sedia che si ripiega al centro) ti offre un modo comodo e sicuro per dormire. La poltrona reclinabile ti dà la possibilità di trascorrere una notte riposante senza il rischio di girare e girare o danneggiare le cuciture. Una buona poltrona reclinabile dovrebbe permetterti di regolare la quantità di curvatura del tuo corpo secondo necessità.

 

 

Quanto tempo hai bisogno di dormire su una poltrona reclinabile? 

Quanto tempo dormi su una poltrona reclinabile dipende dal tipo di addominoplastica che hai avuto. Il recupero da una "addominoplastica in miniatura" - quella in cui l'incisione non va dall'anca all'anca - richiede circa da una a tre settimane. Il recupero da un'addominoplastica completa - in cui l'incisione va dall'anca all'anca - richiede circa quattro settimane. (L'esercizio dovrebbe essere limitato a sei settimane). Quindi, se hai subito un'addominoplastica completa, ti consigliamo di dormire in posizione reclinata per alcune settimane mentre i tessuti guariscono. La maggior parte dei chirurghi consiglia di mantenere a posizione piegata per almeno la prima settimana, sia sdraiato, in piedi o facendo qualcos'altro.



 

Come sdraiarsi bene su un letto dopo un'addominoplastica

Poiché i tessuti del basso addome sono tesi dopo un'addominoplastica, è essenziale mantenere la forma del corpo 'piegato', sia camminando, in piedi o arrampicandosi sul letto.

Quando ti sposti da una posizione eretta a una sdraiata, presta molta attenzione alla forma del tuo corpo. Idealmente, ti consigliamo di mantenere una forma curva durante tutto il processo, facendo attenzione a non esercitare una pressione eccessiva sulle cuciture.

Prima di metterti in posizione sdraiata, assicurati che il letto o la poltrona reclinabile abbiano la forma giusta per accogliere una postura piegata. Quindi, siediti sul lato del letto con le ginocchia rivolte verso l'esterno, mantenendo la curva nel tuo nucleo. Quindi, ruota le gambe sul letto in modo che siano rivolte verso di te. Infine, abbassa il busto. Non dovresti abbassarti troppo se dormi su una poltrona reclinabile o su un letto sollevabile.

 

Esercitati a dormire cremato prima dell'operazione

Se dormi di fronte o di lato, dormire sulla schiena dopo un intervento chirurgico addominale può sembrare anormale. Quindi è una buona idea esercitarsi a dormire sdraiati per alcune settimane prima dell'intervento in modo che dopo l'operazione si possa dormire meglio. Riuscire a dormire aiuterà il processo di recupero, permettendoti di rimetterti in piedi prima.

 

Dormi senza una poltrona reclinabile

Generalmente, hai due opzioni di sonno dopo l'addominoplastica. Il primo è modificare il tuo letto con cuscini per fornire una sezione elevata al busto così puoi mantenere una postura piegata mentre dormi. 



Questo ha il vantaggio di essere una soluzione semplice: solo qualche cuscino in più. Ma ci sono degli aspetti negativi, vale a dire il fatto che quando dormi su un letto, è probabile che ti rovesci. Inoltre, i cuscini che sostengono il busto per mantenere una postura piegata possono scivolare da sotto durante la notte, mettendo a rischio le cuciture.

È pertanto indispensabile portare un cuscino da viaggio, preferibilmente a memoria di forma, per conciliare il comfort e fare in modo di non capovolgersi durante il sonno.

 

CUSCINO DA VIAGGIO OUR SHAPE MEMORY PER DORMIRE SICURO DOPO L'ADDOMINOPLASTICA

 

Indossa indumenti compressivi mentre dormi

Gli indumenti compressivi sono indumenti che supportano temporaneamente lo stomaco e forniscono supporto ai muscoli addominali dopo l'intervento chirurgico. Ci sono molti tipi di indumenti compressivi che puoi usare, dai raccoglitori alle cinture. Quando possibile, segui i consigli del tuo chirurgo e indossa indumenti compressivi secondo le sue istruzioni. Dovrebbero esserlo gli indumenti a compressione indossato in qualsiasi momento della giornata, anche durante il sonno.

Dopo l'intervento chirurgico, è probabile che si verifichi un'infiammazione nell'addome. Gli indumenti compressivi aiutano a sostenere lo stomaco mentre è infiammato, favorendo il processo di recupero.

 

 

Cosa devi fare al di fuori del sonno

 

Uscire dal letto

A causa della natura dell'incisione dopo l'addominoplastica, i pazienti devono fare attenzione quando si alzano dal letto per evitare di allungare eccessivamente la pelle del basso addome. Quando ti alzi dal letto, spostati di lato, mantenendo la flessione dei fianchi, quindi usa le mani per sollevarti in posizione seduta. Una volta seduto, piegati in avanti e usa i muscoli delle gambe per aiutarti a stare in piedi.

Mantenere una posizione piegata in ogni momento è essenziale. Questo non solo preverrà danni all'area dell'incisione, ma aiuterà anche a ridurre l'aspetto della cicatrice una volta che tutte le cuciture sono state rimosse.

 

Prendi degli antidolorifici

dai gli antidolorifici possono essere presi prima di coricarsi per alleviare il disagio mentre stai cercando di dormire per i primi giorni dopo aver avuto un'addominoplastica. Evita di usare antidolorifici che contengono stimolanti in quanto possono impedirti di dormire.

 

Rendi il letto un rituale

Gran parte di ciò che fa il nostro cervello è inconscio, inclusa la preparazione per dormire. Quindi è una buona idea allenare la mente a prepararsi al riposo. Puoi farlo trasformando il processo della buonanotte in un rituale. Prima di sottoporti a un intervento chirurgico, inizia a dormire su una poltrona o in posizione reclinata. Esercitati ad aspettarti di dormire una volta in questa posizione spegnendo le luci e l'elettronica.

 

Parla con il tuo chirurgo

Il tuo chirurgo probabilmente ha molta esperienza nell'aiutare i pazienti a dormire dopo l'addominoplastica. Parla con loro delle tue opzioni e di come puoi dormire meglio durante le fasi più critiche del processo di recupero.

 

Come dormire dopo l'addominoplastica

L'importante è dormire in posizione piegata o con un coltello a serramanico dopo l'addominoplastica, preferibilmente sulla schiena. Il modo migliore per farlo è con una poltrona reclinabile, anche se alcuni cuscini extra sotto la schiena sono un buon sostituto. Per favorire il recupero, indossa indumenti compressivi, anche durante il sonno e parla con il tuo medico per gestire il dolore dopo l'intervento chirurgico.

Aggiungi un commento di Come dormire dopo un'addominoplastica?
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.