Dormire in reggiseno: si o no?

Chi sono io
Valery Aloyants
@valeryaloyants
Autore e riferimenti
Dormire in reggiseno: si o no?



C'è chi lo adora e chi lo trova scomodo. Ma dopotutto, dovremmo dormire in reggiseno o no? È tempo di trovare la risposta a questa domanda.



Pizzo, cotone o lycra: le opzioni nei negozi non mancano quando si parla di reggiseni. Ci sono modelli per tutti i gusti e ovviamente per tutte le occasioni e tutti gli outfit. Tuttavia, è probabilmente l'indumento che genera più discordia e anche qualche dubbio. Ora, che tu lo ami o lo odi, sono sicuro che a un certo punto ti sei chiesto se dovresti dormire con un reggiseno o meno.

La verità è che ci sono molte domande, miti e opinioni che sono emerse intorno ai reggiseni nel corso degli anni. Sebbene faccia parte della vita di tutti i giorni praticamente per ogni donna, continua ad essere associato a determinati pericoli e inconvenienti.



Per questo è importante chiarire alcuni miti. Dalla possibilità di contrarre il cancro alla possibilità di seno cadente, scopri ora se puoi indossare o meno il reggiseno mentre dormi e se questa scelta ti porta benefici.

 

Dormire in reggiseno: sì o no?

Essendo il portavoce di mamme, nonni, amici o un medico, dovrebbero esserci poche donne che non hanno mai sentito nessuno dire che dormire con il reggiseno è estremamente dannoso per il torace e persino per la salute. Ma dopo tutto, queste informazioni sono vere o no? Ebbene, la realtà è che non esiste una risposta definitiva e corretta a questa domanda.

Anche se alcuni esperti consigliano di togliere il reggiseno a fine giornata, altri sostengono che questo obbligo non esiste e che tutto dipende dalle tue preferenze. La risposta varia da persona a persona poiché tutte le donne hanno corpi diversi e come tali anche le loro esigenze di comfort sono diverse.

Dopotutto, indossare un reggiseno durante il sonno non ha alcun rischio per la salute, nonostante i molti miti al riguardo.

Tuttavia, è importante sapere come fare le scelte giuste. Questo significa che, almeno di notte, dovresti optare per un modello frameless, perché gli anelli possono finire per farti male al petto dai movimenti che fai mentre dormi. 

 

Garantire il comfort

Detto questo, dovresti scegliere modelli senza cerchioni o più sportivi per garantirti comfort, benessere e relax notturno. È importante che a nessuna parte del corpo sia impedito di muoversi durante il sonno (e il torace non fa eccezione).


In secondo luogo, l'ideale è cercare modelli realizzati nei materiali più naturali e traspiranti possibili. In questo modo, non solo garantisce il tuo comfort, ma protegge anche la tua pelle da gravi problemi come le allergie.


Può sembrare strano per te, ma nonostante la discordia, ci sono persone che si sentono più a loro agio dormendo con più supporto toracico. In genere, le donne con il seno più grande e le future mamme possono anche soffrire di certi dolori, quindi finiscono per preferire l'uso di questo pezzo intimo.


 

3 miti da dimenticare

 

1. Nessun rischio di cedimenti

Quasi sicuramente hai sentito la teoria secondo cui indossare un reggiseno di notte fa sì che il seno inizi a "cascare" prima. Tuttavia, è importante capire che non ci sono prove che un uso troppo frequente o troppo raro (giorno o notte) sia la causa del fenomeno. È stato appena dimostrato che fattori come la gravidanza, l'allattamento al seno e, naturalmente, l'età vanno di pari passo con la serietà quando si tratta del seno.

 

2. Dormire in reggiseno non rende il seno più sodo

Naturalmente, ciò significa che nemmeno dormire con il reggiseno rassoda il seno (un altro mito). Dormire con questo capo sotto il pigiama non contribuisce né positivamente né negativamente alla compattezza del tuo seno.

 

3. Nessun rischio di cancro al seno

Infine, come accennato in precedenza: l'uso del reggiseno durante il sonno non aumenta il rischio di cancro al seno. Non ci sono prove scientifiche a sostegno di questa teoria.


Aggiungi un commento di Dormire in reggiseno: si o no?
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.