Mangiare datteri prima di dormire: cosa devi sapere

Chi sono io
Lluís Enric Mayans
@lluisenricmayans
Autore e riferimenti
Mangiare datteri prima di dormire: cosa devi sapere




Dovresti mangiare i datteri prima di andare a letto o a stomaco vuoto per ottenere i maggiori benefici per la salute?


Essendo ricchi di fibre e zucchero, i datteri o il khajur spesso lasciano le persone a chiedersi se dovrebbero essere mangiati dopo un ammollo notturno o crudi oa stomaco vuoto o prima di andare a letto. Continua a leggere per scoprire quando è il momento migliore e peggiore per mangiare i datteri.

 

 

Mangiare datteri prima di dormire: la linea di fondo

Come spuntino ricco di energia che può essere consumato ogni giorno, i datteri sono ricchi di calorie e facili da mangiare troppo in una volta.



Oltre ad avere un eccellente profilo nutrizionale, i datteri sono ricchi di fibre che sono importanti per la nostra salute generale, giovano alla salute dell'apparato digerente favorendo i movimenti intestinali regolari, forniscono vari antiossidanti che aiutano a ridurre il rischio di diverse malattie e aiutano anche a migliorare la funzione cerebrale.

Tuttavia, essendo ricchi di zuccheri e fibre, i datteri spesso lasciano le persone a chiedersi se dovrebbero essere mangiati dopo un ammollo notturno o crudi oa stomaco vuoto o prima di andare a letto. Pertanto, è importante sapere quando è il momento migliore e quello peggiore per mangiare i datteri.

I datteri non aumentano rapidamente la glicemia, anche se sono naturalmente ricchi di zuccheri. Pertanto, 2-4 datteri possono essere consumati 30-60 minuti prima di un allenamento poiché forniscono un flusso costante di energia o alimentano il corpo con i loro carboidrati a lento rilascio.

Il loro contenuto di fibre ti consente di rimanere sazi a lungo e di mantenere la sensazione di fame nella schiena. Pertanto, i datteri sono il miglior spuntino salutare e possono essere consumati anche prima di coricarsi. 

Dall'aiutare a uccidere i vermi intestinali, pulire gli organi vitali e migliorare la salute del cuore e del fegato, è meglio consumare i datteri al mattino presto per beneficiare della loro sferzata di energia, se necessario.

Mentre alcuni studi hanno evidenziato i loro benefici per la salute aumentando la potenza e agendo come afrodisiaci, altri hanno attribuito agli antiossidanti nei datteri il merito di donare alla pelle e ai capelli un bagliore naturale.

Dal momento che promuovono la perdita di peso, curano la stitichezza, fanno miracoli per la salute delle ossa, aumentano l'immunità, migliorano la salute del cervello e del cuore e persino prevengono malattie come l'Alzheimer o diversi tipi di cancro o altre malattie croniche, gli esperti consigliano di mangiare datteri ogni giorno come spuntino per aiutare ci si sente energizzati senza crollare subito dopo.



Vanno anche a beneficio delle persone con diabete e prediabete, poiché i datteri contengono potenti antiossidanti che possono ridurre l'infiammazione nel corpo poiché sono ricchi di polifenoli e di molti altri nutrienti e composti che promuovono la resistenza all'insulina. Tuttavia, è consigliabile consultare il proprio medico prima di consumarli se si ha il diabete.


 

Aggiungi un commento di Mangiare datteri prima di dormire: cosa devi sapere
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.