Paralisi del sonno: cause

Chi sono io
Lluís Enric Mayans
@lluisenricmayans
Autore e riferimenti
Paralisi del sonno: cause



La paralisi del sonno è spesso terrificante da sperimentare. Ti svegli incapace di muoverti, come se ci fosse qualcosa sul tuo petto. Diventa difficile respirare. Quando provi a urlare, la tua bocca non si apre, la tua voce non emette alcun suono.



Pochi istanti in preda al panico, puoi alzarti. Quindi accendi la luce e non c'è nessuno nella stanza.

Hai appena sperimentato una paralisi del sonno e lo è più comune di quanto pensi.

 

 

Paralisi del sonno: causa di questo disturbo del sonno

La paralisi del sonno è una desincronizzazione tra mente e corpo prima di coricarsi.


Quando dormiamo, il nostro corpo e la nostra mente devono entrare contemporaneamente in questo stato di riposo.


Normalmente, quando dormiamo, il corpo è "paralizzato" in modo che i movimenti che facciamo in sogno non vengano riprodotti nella vita reale.

Si scopre che in alcune situazioni può esserci una mancanza di sincronizzazione. Questo è quando si verifica la paralisi del sonno.

Se la tua mente si sveglia, ma il tuo corpo rimane in uno stato di riposo, non puoi muoverti e può essere spaventoso da sperimentare.

È come se il tuo corpo stesse dormendo, ma sei sveglio, intrappolato. Ma non è tutto ciò che rende questa esperienza una delle più spaventose che possiamo avere.

Il cervello umano funziona ancora e odia fare tutto. Questo è uno dei motivi per cui sogniamo. Quando siamo in uno stato di paralisi del sonno, non è diverso.

Sei spaventato e il tuo cervello riempie la confusione in cui ti trovi con immagini, suoni e altre sensazioni. Questa è la parte spaventosa.

La paralisi del sonno si verifica durante il sonno REM, la fase più leggera del sonno. È una situazione comune, che colpisce la maggior parte delle persone almeno una volta nella vita.

Poiché si tratta di un fallimento della sincronia, di solito si verifica la paralisi del sonno quando stiamo per addormentarci o poco prima di svegliarci.

È in questo momento di transizione che è più probabile che si verifichi il problema.

Si scopre che non c'è certezza sulla causa della paralisi del sonno e si stima che tutti la sperimenteranno almeno una volta nella vita.


Tuttavia, alcune situazioni possono aumentare le possibilità che ciò accada. Quelli sono:


  • Lo stress;
  • Ansia;
  • Disturbo post traumatico da stress;
  • Sonno irregolare;
  • Cambiamenti improvvisi nella vita;
  • sonno indotto da farmaci;
  • Elevata fatica;
  • Uso di droga;
  • Consumo eccessivo di alcol;
  • Bassi livelli di ormoni del sonno (come la melatonina).
  • Narcolessia (una malattia che fa addormentare una persona improvvisamente e in modo incontrollabile).

 


 

Paralisi del sonno: cause di alta frequenza

Quando la paralisi del sonno si verifica molto spesso, potrebbe essere un segno che sta succedendo qualcosa di più complicato.

Mentre quasi tutti sperimentano la paralisi del sonno almeno una volta nella vita, coloro che la sperimentano quasi ogni notte possono soffrire di disturbi del sonno come la narcolessia.

È anche possibile che altre condizioni lo causino. Questo è il caso del disturbo da stress post-traumatico, che può causare paralisi del sonno.


Nella maggior parte dei casi questo non dovrebbe preoccuparti, ma quando la paralisi è comune, dovresti consultare un medico per scoprire cosa potrebbe causare la malattia.

Se sei di fede musulmana, questo articolo sulla paralisi del sonno nell'Islam è un must per te.

Aggiungi un commento di Paralisi del sonno: cause
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.