Quale materasso contro il mal di schiena?

Chi sono io
Aina Martin
@ainamartin
Autore e riferimenti
Quale materasso contro il mal di schiena?



I medici raccomandano alle persone con problemi alla schiena di dormire su una superficie solida. I migliori materassi per la schiena sono quindi materassi a portanza medio/alta. Attualmente sul mercato è disponibile un'ampia varietà di materassi con diverse gamme di rigidità: bassa, media e alta. All'inizio potrebbe volerci un po' per abituarsi, ma una volta adattati li troverai molto comodi e riposerai meglio.



 

Qual è il miglior materasso per la schiena

Molto tempo fa, i materassi molto duri erano di moda per alleviare il mal di schiena, ma la verità è che non erano i più adatti. Les matelas qui ne cèdent pas à la pression du corps finissent par provoquer une forte pression sur les os pouvant entraîner une inflammation, notamment au niveau des hanches et des épaules si vous dormez sur le côté, et dans le bas du dos si vous dormez sur la schiena .



Un materasso rigido ci aiuterà a mantenere la colonna vertebrale nella posizione corretta. Se abbiamo già un materasso relativamente nuovo, che al momento non vogliamo cambiare, possiamo provare a migliorarne la rigidità con una buona base imbottita.

Il set ideale per le persone con problemi alla schiena consisterebbe in una buona base imbottita e un materasso rigido con un'anima a molle.

 

Come scegliere il miglior materasso per la schiena?

Per acquistare il miglior materasso per la schiena bisogna farsi consigliare da esperti del settore. Un materasso adatto ci eviterà di soffrire di lombalgie, contratture e posture scorrette del sonno, eliminando il mal di schiena causato dal materasso stesso.

Ma se il nostro problema alla schiena non causa seri problemi di mobilità, dobbiamo tenere conto che in commercio esistono reti articolate elettriche.

Faranno la nostra vita quotidiana il più semplice possibile. Bisogna sempre scegliere un materasso che permetta il movimento attraverso le diverse posizioni di sollevamento della rete e, a sua volta, offra la massima fermezza possibile.

Un materasso che non fa per noi può aggravare il nostro mal di schiena. Inoltre, la qualità del sonno sarà peggiore. Un comodo materasso per noi ci fornirà un sostegno e un riposo adeguati.

Non esistono materassi che eliminano il mal di schiena, ma esistono materassi più adatti alle persone che soffrono di questi disturbi.

Un materasso adatto alla cura della schiena è quello che permette alla colonna vertebrale di essere perfettamente allineata quando siamo sdraiati su un fianco e con la sua naturale forma a doppia “S” quando siamo sdraiati sulla schiena.



Pertanto, possiamo concludere che il miglior materasso per lo schienale dovrebbe avere una rigidità media e un'elevata durabilità, ovvero mantenere inalterate le sue prestazioni per lunghi periodi di tempo. Il test completo del materasso Emma per convincerti.

Il materiale viscoelastico del materasso, grazie alla sua capacità di adattarsi al corpo, offre maggiori possibilità di allineamento della colonna vertebrale. Anche il comfort è importante. Un materasso adatto alla schiena è inutile se non ci si sente a proprio agio.

Insomma, fintanto che non vi è una specifica patologia associata al disagio lombare, si consiglia un materasso di media/alta rigidità e ad alta durabilità.

 

Materiali consigliati

Il memory foam ha la proprietà di adattarsi alla forma del corpo, tornando immediatamente alla sua forma originale una volta che la pressione non viene più esercitata. Si adatta senza sprofondare, rendendosi conto che non c'è pressione, ma non c'è nemmeno la sensazione che il materasso si avviluppi, provocando posture innaturali.

I materassi in memory foam hanno più strati. Più è spesso, migliore è la qualità del materasso e maggiore è il suo prezzo.

Possiamo anche aggiungere topper. Si tratta di un lenzuolo viscoelastico imbottito che viene montato sul nostro attuale materasso per offrire tutti i vantaggi e il comfort di un alloggio viscoelastico, il tutto senza dover cambiare il materasso. Sono utilizzati per offrirti un comfort extra o per trasformare un materasso convenzionale in un materasso con uno strato viscoelastico.

Dobbiamo considerare i seguenti aspetti nella scelta del miglior materasso per la schiena:


 

1. Preferenze personali

Non esiste un materasso con una consistenza, uno stile, un tipo o una forma particolare che funzioni allo stesso modo per tutti i pazienti con mal di schiena. Qualsiasi materasso che ti permetta di dormire sonni tranquilli e comodi è il materasso giusto.


 

2. Componenti del materasso

Dovresti prestare attenzione all'altezza del materasso, alla composizione e alla quantità di materiali in esso contenuti. Tra le sue varietà, quelle con minore rigidità sono i materassi in lattice, che hanno una rigidità media, così come i materassi viscoelastici. Infine, abbiamo i materassi a molle, che si dice siano i più rigidi.

In commercio ci sono anche materassi realizzati con componenti naturali, come i materassi in lana e cotone, che sono anallergici e garantiscono il massimo del comfort.

 

3. Buon supporto per la schiena

Quando lo si sceglie, la sua fermezza è importante. L'opzione migliore è optare per una fermezza medio/alta, perché se ne acquisti una troppo soda o troppo morbida, non rispetteranno la curvatura della colonna vertebrale, poiché tendono ad affondare e possono alterare la curvatura della colonna vertebrale , che necessita di un buon supporto in tutta la sua struttura. Le zone di maggior peso corporeo devono avere un sostegno adeguato in modo che il materasso non affondi.

 

4. Scegli una base con una buona struttura

Dovresti prestare attenzione al supporto del materasso, poiché dovrebbe essere solido e uniforme, fornendo stabilità.

Non comprarne uno nuovo e mettilo su un materasso che cede, perché si deformerà anche e non sarà più il miglior materasso per il mal di schiena. Le basi e i divani imbottiti sono altamente consigliati, per la loro solidità e la stabilità che forniscono su tutto lo schienale.

 

5. Se dormi in coppia, compra un materasso grande

Se dormi accompagnato, dovresti comprare un materasso grande. Hai bisogno di comfort per riposare correttamente e quando dormi con un partner, ti muovi molte volte durante il sonno.

Se non vivi in ​​coppia, il materasso deve avere una larghezza minima di 90 cm ma, in caso contrario, la larghezza deve essere almeno compresa tra 1,35 e 1,50 cm. La lunghezza più comune sarà compresa tra 1,80 e 1,90 cm, a seconda della tua altezza. Occorrono circa 10/15 cm in più perché alcuni materassi possono essere lunghi fino a 2 metri.

 

6. Scegli il tipo di ripieno che fa per te

C'è un'ampia varietà di materassi oggi sul mercato: materassi in schiuma, lattice, viscoelastici oa molle. Hanno tutti un'ottima funzionalità, ma dovresti provarli per sentire il massimo comfort quando sei sdraiato su di loro.

Se hai problemi nella parte bassa della schiena, dovresti scegliere un materasso rinforzato lì.

 

7. Cambio materasso

Se ritieni che il tuo vecchio materasso sia già incurvato o non sia comodo, è molto probabile che tu abbia bisogno di un nuovo materasso. Infatti, se ha più di 10 anni, è tempo di cambiarlo con uno nuovo.

Tieni presente che è importante che il materasso si adatti alla struttura del tuo corpo e non che ti adatti al materasso, in modo da poter dormire bene la notte con il miglior materasso per il mal di schiena.

Aggiungi un commento di Quale materasso contro il mal di schiena?
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.