Tè Matcha: un alleato anti-fatica

Chi sono io
Lluís Enric Mayans
@lluisenricmayans
Autore e riferimenti
Tè Matcha: un alleato anti-fatica



Molte persone bevono il caffè per svegliarsi meglio. Eppure Matcha Tea, il tè verde giapponese, fornisce ancora più energia al corpo per uscire velocemente dalla fatica della notte.



 

Cos'è il tè Matcha?

Il matcha è un tè verde coltivato all'ombra che viene essiccato al sole e poi macinato in polvere. All'ombra, la produzione di clorofilla delle piante aumenta, risultando nel colore verde intenso e vibrante che vedi (e alcuni incredibili benefici per la salute). Prima della fase finale della macinazione, tutti i gambi e i ramoscelli vengono rimossi, quindi la polvere risultante è molto fine.

 

Cosa cercare per svegliarsi bene con il tè Matcha

Scegli il tè Matcha biologico coltivato in Giappone. C'è molto da dire sulla qualità del tè Matcha, ma per essere concisi, scegli una versione biologica e se possibile coltivata in Giappone. Puoi assicurarne la qualità facendo clic sul collegamento precedente al riferimento in lingua francese di Matcha Tea.



 

 

Un Tè qualificato come “Super Food”

Il matcha è ricco di antiossidanti, aumenta l'immunità, l'umore e l'energia. Poiché l'intera foglia viene macinata e consumata (piuttosto che messa in infusione come con il tè verde), ottieni davvero tutti i benefici dell'intera pianta !

Il matcha (e tutti i tè verdi) contengono catechine, una sottofamiglia di flavonoidi, che sono altamente antiossidanti, hanno proprietà antitumorali, antietà, antinfiammatorie e stimolanti il ​​metabolismo.

Clorofilla, che è altamente concentrato nel matcha, aiuta il corpo a rigenerare i globuli rossi, favorisce la disintossicazione, è un potente antiossidante e calma i nervi (tra le altre cose).

La caffeina nel matcha viene bruciato più lentamente nel corpo, con conseguente energia sostenuta. Gli studi non hanno trovato risultati conclusivi, ma si sospetta che il contenuto di L-teanina possa agire sinergicamente per ridurre gli effetti negativi della caffeina e rallentare il rilascio di caffeina (cioè impedire che la glicemia salga alle stelle, ecc.).

L-teanina, un aminoacido, rilassa la mente mantenendola vigile (inducendo onde cerebrali a frequenza alfa), migliora l'umore, migliora la concentrazione e la cognizione generale. Come accennato in precedenza, la L-teanina è ottima per creare uno stato energetico ma calmo.

Riassumendo, i diversi elementi che compongono il Tè Matcha consentono al corpo di rimanere completamente sveglio per tutto il giorno ed evitare fasi di sonnolenza. Se hai dormito male, puoi usarlo per risparmiare energia.


 

Come integrare il tè Matcha per regolare il sonno?

Questo tè è l'ideale al risveglio per svegliarsi bene e eliminare la melatonina ancora presente nel corpo. Il corpo è quindi direttamente in condizioni di veglia e questo evita la sonnolenza al risveglio.


Anche nel pomeriggio, questo tè è indicato per mantenere una buona energia fino al momento di coricarsi.

Tuttavia, evita di consumarlo prima di coricarti per non impedire il sonno.

In generale, non prenderlo dopo le 16:XNUMX per evitare di disturbare l'orologio biologico del corpo.

Aggiungi un commento di Tè Matcha: un alleato anti-fatica
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.