Come addormentarsi senza articolazioni?

Chi sono io
Aina Martin
@ainamartin
Autore e riferimenti
Come addormentarsi senza articolazioni?



Con l'aumento del consumo di cannabis in Francia e nel resto del mondo, molte persone stanno cercando di scoprire come addormentarsi senza una canna.



In effetti, l'erba o la cannabis è stata utilizzata in caso di attacchi di ansia, depressione e ovviamente disturbi del sonno.

I consumatori abituali di cannabis spesso descrivono questo composto come indurre il sonno o aiutare le persone ad addormentarsi e rimanere addormentate quando in precedenza hanno lottato per stabilire una routine.

Tuttavia, un numero crescente di consumatori di cannabis soffre di insonnia e disturbi del sonno dopo aver smesso di queste sostanze.

Le persone sembrano avere difficoltà ad addormentarsi oa rimanere addormentate se non hanno mai usato cannabis prima.



Infatti, la Il THC migliora il ciclo delle onde del sonno e induce un sonno profondo.

Pertanto, nei paragrafi seguenti, condivideremo le raccomandazioni e metodi che puoi usare per addormentarti senza problemi. Cominciamo!

 

Come addormentarsi senza articolazioni e perché è così difficile

Prima di entrare nei metodi effettivi, è importante capire perché può essere così difficile addormentarsi senza cannabis.

Dopo aver smesso di fumare erba, è sicuro dire che il tuo corpo è probabilmente diventato dipendente e si aspetta che il THC induca il sonno.

Quindi, ora che non c'è THC nel tuo sistema, il corpo non riconosce i segni che dovrebbe iniziare a indurre il sonno da solo.

Naturalmente, il tuo corpo ora ha bisogno di tempo sufficiente per stabilire una nuova routine e ricominciare a funzionare senza THC e cannabinoidi.

Si stima che possano essere necessarie fino a due settimane per abituarsi ad addormentarsi senza cannabis, e nel frattempo si corre il rischio di sviluppare gravi disturbi del sonno, come l'insonnia.

Ecco perché è importante agire per tempo e iniziare a praticare metodi di prevenzione.

 

 

I 6 modi migliori per addormentarsi senza problemi

 

1. Attività fisica come la corsa

Gli studi hanno dimostrato che l'attività fisica e l'esercizio fisico regolari possono aiutare il cervello a stabilire un ritmo circadiano regolare e sano, che regola il ciclo sonno-veglia. L'attività fisica è uno dei modi più comuni per combattere l'insonnia e i disturbi del sonno, che tu sia un tossicodipendente o meno. 



Per non parlare del fatto che ti aiuta a riparare tutti i danni che l'erba ha fatto al tuo cervello, il che significa attività fisica migliora la funzione cognitiva e aiuta il tuo corpo a rilassarsi da solo. È probabile che tu pensi che il rilassamento derivi solo dal fumo di canna, quindi questa potrebbe essere un'informazione importante per te.

Nota: Ti consigliamo di provare a correre o, se sei dal lato "più freddo", puoi provare lo yoga o il tai chi. Indipendentemente dall'attività fisica o dall'esercizio che scegli, sicuramente ti aiuterà a migliorare il tuo umore e un po' di sport segnalerà al tuo cervello che ha bisogno di riposare, quindi addormentarsi.

Insieme a tutti questi benefici, l'attività fisica diminuirà anche le possibilità di diventare ansiosi e depressi dopo aver interrotto l'uso di cannabis, che è anche bene sapere.

 

 

2. Un ambiente per dormire piacevole e pulito

Le persone tendono a trascurare l'importanza di un ambiente di sonno fresco e pulito quando si parla di problemi di sonno. Naturalmente, potresti non vedere la connessione tra l'interruzione dell'uso congiunto e la porta inviolata, ma ascolta. 

Il posto in cui dovresti dormire pulito, fresco e abbastanza confortevole quindi le possibilità che tu diventi agitato e irritato sono scarse. Poiché hai difficoltà ad addormentarti a causa dei sintomi di astinenza da sostanze a base di cannabis, un posto pulito e confortevole dove dormire ti aiuterà e ti calmerà solo. Potrebbe anche aiutare il cervello a dormire, aumentare la produzione di melatonina e alleviare lo stress.



D'altra parte, se non cambi davvero le lenzuola regolarmente, se non pulisci la stanza o se non apri le finestre per prendere un po' d'aria, farai fatica ad addormentarti con o senza un giunto. Quindi, stabilisci una routine di pulizia per la tua camera da letto e mantienila pulita e confortevole. Pensa a te stesso; è questo un posto dove voglio dormire o dove lascerei dormire un ospite? Se la risposta è "sì", stai andando bene. Se la risposta è "no", è necessario ripulire.

 

La nostra maschera per dormire premium rende più facile addormentarsi

 

3. Come addormentarsi senza problemi con un'alimentazione sana

Gli studi hanno dimostrato che i consumatori di cannabis tendono ad avere una dieta più ricca di carboidrati, grassi e prodotti trasformati, che potrebbero in seguito causare problemi di salute e peso. Quindi, ora che hai smesso di usare l'erba, è tempo di offrire al tuo corpo il nutrimento che merita. Dovresti mirare a cibo che incoraggi naturalmente la produzione di melatonina e aiuti il ​​cervello a dormire.

Nota: Ti consigliamo di aumentare l'assunzione di frutta (banane, anguria, fichi, avocado, ciliegie) poiché agiscono come una fonte naturale di melatonina, magnesio e altri composti che inducono il sonno.

Inoltre, aumenta anche l'assunzione di verdure (cavolo, spinaci) poiché è ricca di vitamine, aminoacidi e, naturalmente, melatonina. Come per gli altri gruppi alimentari, dovresti anche aumentare il consumo di noci, carne bianca, cioccolato fondente o persino popcorn, poiché sono tutti fonti naturali di serotonina, melatonina e magnesio.

 

4. Stabilire una routine del sonno

Stabilendo una routine del sonno, aumenti le tue possibilità di addormentarti senza problemi. Poiché non c'è più cannabis a dettare il tuo ciclo sonno-veglia, devi farlo da solo. Quello che consigliamo è il seguente;

  • Fai un bagno o una doccia caldi - Gli studi del NIH hanno dimostrato che facendo un bagno caldo o una doccia prima di andare a letto, è più probabile che il cervello produca più melatonina e induca il sonno. Poiché c'è un cambiamento nella temperatura corporea durante e dopo la doccia calda, la temperatura corporea diminuisce quando l'acqua evapora. A questo punto, il tuo corpo sta raggiungendo la temperatura di cui ha bisogno per dormire. Inoltre, ti sentirai generalmente più rilassato e calmo dopo una doccia calda, quindi dovresti sapere come addormentarti senza problemi.
  • Evitare la stimolazione mentale prima di coricarsi - questo significa che dovresti smettere di lavorare almeno due ore prima di andare a dormire e non guardare la TV o scorrere Instagram sul tuo telefono. L'eccessiva esposizione alla luce blu prima di coricarsi riduce le possibilità di addormentarsi. Il tuo cervello riceve questo come un segnale per rimanere sveglio, aumenta i livelli di stress e diventa completamente coinvolto e stimolato. Per evitare che ciò accada, metti via telefono, laptop, computer o TV e leggi un libro prima di andare a letto.
  • Ascoltare la musica - ora ti consigliamo di stare lontano da telefoni, gadget e monitor prima di coricarti. Tuttavia, se hai un lettore, una radio o qualsiasi cosa che possa riprodurre musica per te, usalo per aiutarti ad addormentarti. Si dice che la musica classica, ad esempio, aiuti a calmarti e a migliorare la qualità del tuo sonno. Gli studi, in generale, hanno confermato che la musica calmante, rilassante e pacifica colpisce il sistema nervoso e non solo aiuta ad addormentarsi, ma aiuta anche a rimanere addormentati e ti assicurerà di non svegliarti frequentemente durante la notte.

 

 

5. Prendi integratori per il sonno senza articolazioni

Ora che hai smesso di fumare, non dovresti rivolgerti ad altri farmaci che inducono il sonno. Tuttavia, si ritiene che gli integratori di melatonina siano eccellenti nei casi in cui le persone smettono di usare cannabis e ora manifestano sintomi di astinenza e disturbi del sonno. Il tuo cervello produce melatonina da solo, tuttavia, dopo aver consumato cannabis potrebbe esserci stata alcuni cambiamenti nella quantità di melatonina prodotta.

Quindi ora che non c'è più THC per indurre il sonno, il cervello ha bisogno di aiuto, forse sotto forma di integratori di melatonina.

Nota: Naturalmente, prima di assumere integratori di melatonina, assicurati di consultare un medico, spiegare il tuo caso e vedere cosa ne pensa dell'integrazione per i disturbi del sonno indotti dall'astinenza. Se gli integratori di melatonina non aiutano, prova gli integratori di melatonina-teanina o persino le caramelle gommose, che potrebbero essere solo l'aggiunta di cui il tuo corpo ha bisogno.

 

6. Evitare alcol e altre sostanze

Solo perché hai smesso di fumare non significa che ora dovresti passare ad altre sostanze per assicurarti un sonno ristoratore. Sostanze aggiunte, come alcol o anche antidepressivi, potrebbero complicarti le cose e aggravare il tuo ritmo circadiano già disturbato. L'alcol può aiutarti ad addormentarti più velocemente, ma non dormirai a lungo e continuerai a svegliarti tutta la notte. Per non parlare dell'irrequietezza, della sudorazione notturna e dei postumi di una sbornia mattutina. Inoltre, gli studi NIH lo hanno dimostrato bere alcol in realtà aumenta le tue possibilità di sviluppare l'insonnia.

D'altra parte, gli antidepressivi rovinano il tuo sonno REM e aumentano il tempo che di solito impieghi per entrare nel sonno profondo. Pertanto, non entrerai nella fase del sonno in cui il tuo corpo si riprende e normalizza il sistema immunitario e il metabolismo.

 

Anche se inizi a praticare i consigli di cui sopra, potrebbe volerci del tempo prima che tu torni alla normale routine e al ciclo del sonno. Fino a quando ciò non accadrà, è importante rimanere dedicati e persistenti.

 

La parola della fine

Come addormentarsi senza articolazioni? I sintomi da astinenza scompaiono nel tempo, quindi cogli l'occasione per costruire uno stile di vita sano, rimanere attivo e mangiare cibi sani, freschi e genuini. Non solo inizierai a dormire meglio, ma anche la tua salute mentale e fisica generale comincerà a prosperare.

Aggiungi un commento di Come addormentarsi senza articolazioni?
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.