Come non russare?

Chi sono io
Alejandra Rangel
@alejandrarangel
Autore e riferimenti
Come non russare?



Come non russare è una domanda che molti si pongono. Prima di dirti come smettere di russare, è importante capire il processo del russare.



 

Come non russare? Comprendere i meccanismi del russare

Russare la gola durante il sonno risulta dacedimento dei tessuti molli nella parte posteriore della gola e flusso d'aria insufficiente durante la respirazione, causando vibrazioni della gola e della lingua, che possono raggiungere i 90 decibel. 

È un rumore simile all'intensità di un tosaerba elettrico. Molto spesso, questa condizione non è un sintomo di cattiva salute, se il russare non va di pari passo con le pause respiratorie, ad es. l'apnea notturna. 


Queste pause possono durare fino a un minuto e sono seguite da una forte inspirazione. Secondo i medici, tali pause nella respirazione sono normali, a condizione che si verifichino non più di 10 volte all'ora di sonno. Se questa frequenza è più alta, allora è apnea notturna. Ciò si traduce in un'insufficiente ossigenazione del cervello, dei reni, del cuore e del fegato, e quindi una sensazione di affaticamento e mancanza di sonno. 


 

 

Cosa fare per smettere di russare

Il russare è il più delle volte il risultato di cattive abitudini. Pertanto, prima di andare da un medico per un problema di russamento, è essenziale provare i seguenti metodi:

 

Cambia la tua posizione per dormire

Le persone che dormono sulla schiena russano più spesso. Questa posizione del corpo fa cadere la lingua all'indietro, la bocca si apre e di conseguenza il canale nasofaringeo e la gola si restringono, il che non fa che intensificare il russare. Per ridurre al minimo il rischio di russare, devi addormentarti sul fianco o sullo stomaco. Per dormire bene, devi avere anche un materasso comodo.

 

Scegliere il cuscino giusto

Il problema del russare è legato non solo alla posizione in cui dormiamo, ma anche a ciò su cui dormiamo. Un cuscino opportunamente selezionato fornirà un supporto adeguato per la testa, il collo e la colonna vertebrale. egli è meglio scegliere un cuscino che sollevi leggermente la testa, ma non troppo alto. Più in alto è posizionato, più forte sarà il russare, perché in questa disposizione le vie aeree si restringono. Un cuscino anatomico che si adatta alla forma della nostra testa è perfetto per questo.

 

Trattare le vie aeree bloccate

Se il problema del russare si verifica di tanto in tanto, il più delle volte quando il corpo è debole, può essere il risultato di un'ostruzione delle vie aeree. Nasi che cola, sinusite e tonsille ingrossate ci fanno respirare attraverso la bocca, facendoci russare. Pertanto, devi pulire accuratamente le vie aeree prima di dormire. Puoi anche cospargere la biancheria da letto con qualche goccia di olio di eucalipto, che ti permetterà di respirare meglio durante il sonno.



 

 

Elimina tutti gli stimolanti 

  • La nicotina nelle sigarette provoca l'accumulo di saliva nella trachea e nella laringe, irritando la gola e provocando il rigonfiamento della mucosa. Questa condizione impedisce all'aria di fuoriuscire dai polmoni.
  • L'alcol fa rilassare i muscoli gola e lingua, quindi è meglio rinunciare almeno due ore prima di andare a letto.
  • Ipnotici e sedativi : Come l'alcol, rilassano i muscoli della gola e della lingua, il che aiuta a russare.

 

dimagrire

Le persone in sovrappeso russano più spesso e comincerà anche più forte. Il russare è causato da un accumulo di grasso intorno alla gola, che esercita pressione sulle vie aeree. Una dieta corretta e un regolare esercizio fisico dovrebbero aiutare a ridurre al minimo il problema del russare.

 

Prepara bene la stanza

Prima di andare a letto, vale la pena prendersi cura della giusta temperatura e umidità. La temperatura ideale per dormire è Da 18 a 21 gradi Celsius e l'umidità deve essere tra 40 et 60%. Più arieggiamo la stanza, meglio è, perché questo processo impedisce l'essiccamento della mucosa, che è la principale causa del russare. Se hai tempo, è una buona idea ossigenare il tuo corpo prima di andare a letto la sera.

 

Prendi un dispositivo anti-russamento

Ci sono molti rimedi da banco oggi disponibili per aiutare a ridurre il russare. Questi dispositivi ti permettono di respirare anche con il problema delle vie aeree che causa il russare, costringendoli ad aprirsi in modo da poter respirare correttamente.



 

Scopri la nostra collezione di dispositivi anti-russamento

Ottieni un sonno di qualità

Una respirazione calma e regolare riduce il rischio di russare. Un adulto dovrebbe dormire almeno 8 ore al giorno. Prima di andare a letto, bisogna fare attenzione a calmare il corpo, ad esempio ascoltando musica soft o facendo un bagno aromatico. Il rituale serale ti aiuterà ad addormentarti e il sonno sarà più calmo.

 

Quando dovrei vedere un medico con un problema di russamento?

Se i metodi di cui sopra non hanno portato i risultati attesi, è necessario consultare uno specialista (specialista ORL) per diagnosticare la causa. In questo caso, il russare può essere causato, ad esempio, da polipi nel naso, tonsille troppo cresciute o un setto nasale contorto. Se la causa del russamento è un'anomalia anatomica, il problema si risolve chirurgicamente, poiché si può correggere la curva del setto nasale, invadere le tonsille o asportare i polipi.

Al contrario, per l'apnea notturna vengono utilizzati metodi diversi, a seconda della gravità. I trattamenti più comuni prevedono la riduzione del peso del palato e della lingua. Un metodo è anche una maschera notturna specializzata che copre la bocca e il naso. È collegato tramite un tubo flessibile a un compressore che produce un flusso d'aria di maggiore pressione. Questa pressione irrigidisce le vie aeree, impedendo loro di restringersi. È una sorta di protesi, efficace nel suo funzionamento, ma non risolve definitivamente il problema delle apnee notturne. Pertanto, è necessario un intervento chirurgico.

 

Russare può essere un problema serio, non solo per noi stessi, ma anche per le persone che dormono nelle vicinanze. Ci sono alcune semplici regole che possono ridurre questa condizione. Se ciò non aiuta, vale la pena consultare uno specialista per diagnosticare la causa del russare e selezionare un trattamento efficace.

Aggiungi un commento di Come non russare?
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.